Introduzione a Scrum

IoT: usare RasBerry PI, Arduino e Intel Edison
19 aprile 2017
Agile in azienda: applicarlo efficacemente
19 aprile 2017
Project Management

Introduzione a Scrum

Scrum è un framework pensato per aiutare i team a sviluppare prodotti complessi. Uno dei pilastri fondanti della metodologia è “ispeziona e adatta” (inspect and adapt): un Team Scrum in genere è composto da circa 7 persone che lavorano insieme, in brevi iterazioni, della durata di 1 – 4 settimane, chiamati Sprint, guidati da una costante attenzione al miglioramento continuo non solo dei loro processi, ma anche del prodotto.

 

Prerequisiti

Questo corso non richiede alcuna conoscenza di Scrum . Nella presentazione iniziale si parlerà del Manifesto per lo Sviluppo Agile del software e si inquadrerà Scrum nell’ambito delle metodologie e framework “agili”.

 

 

Obiettivi formativi

Il corso è impostato per i team che vogliono iniziare a utilizzare Scrum subito dopo averlo terminato: la teoria sarà ridotta al minimo, la partecipazione attiva e interattiva sarà richiesta per tutta la durata del corso.

 

Programma

1 giorno

  • Panoramica del framework Scrum (con slide): circa 1 ora in cui si presenta l’intero framework in modo da portare tutti i partecipanti allo stesso livello di conoscenza e da condividere il dizionario dei termini e dei concetti
  • Presentazione del backlog degli argomenti da trattare in dettaglio 2 Sprint per trattare i singoli argomenti, dando priorità a quelli presenti nella
  • Scrum Guide. Gli Sprint sono altamente interattivi: i partecipanti sono chiamati a “fare” più che ad ascoltare passivamente
  • Retrospettiva del primo giorno

 

2 giorno

  • Recap dei risultati del primo giorno
  • 2 Sprint per trattare i singoli argomenti rimasti nel backlog, dando priorità a quelli presenti nella Scrum Guide
  • Ripresa della presentazione del primo giorno al fine di fissare idee, definizioni e concetti
  • Retrospettiva sul corso e feedback finale