Dall’idea alla startup: un approccio efficace

Agile in azienda: applicarlo efficacemente
19 aprile 2017
Scrum Foundation Training
19 aprile 2017
Project Management

Dall'idea alla startup: un approccio efficace

Startup Bootcamp è una fucina di progetti ambiziosi, un percorso strategico che consente di affiancare e supportare direttamente sul campo uomini e donne d’azienda. Questo corso aiuterà infatti l’imprenditore a sviluppare un nuovo modo di affrontare e gestire progetti di innovazione e di business, utilizzando un approccio differente. Il rischio maggiore è quello di investire energia in un prodotto/servizio che non serva a nessuno e sia troppo tardi per cambiare direzione. Occorre aumentare la conoscenza e diminuire gli sprechi, adattando i bisogni del mercato e scoprendo nuovi potenziali clienti.

Prerequisiti

Questo corso si rivolge agli imprenditori, manager e team leader che desiderino sviluppare il proprio progetto imprenditoriale in maniera strutturata ma intensiva, al fine di accelerare la nascita di prodotti/servizi innovativi. Non ci sono prerequisiti, è sufficiente essere ricoprire uno di quei ruoli.

Obiettivi formativi

Questo corso diffonderà la cultura imprenditoriale approfondendo le dinamiche di sviluppo di un’impresa innovativa. Trasferirà concetti e conoscenze al fine di trasformare un’idea imprenditoriale in un business sostenibile nel mercato, in un vero e proprio concentrato di teoria e pratica.

Programma

Verranno trattati questi argomenti:

  • L’Idea di Business (analisi delle proprie caratteristiche distintive) supporto a far emergere conoscenze e attitudini su cui basare l’idea di business, trasformazione dell’idea di business in un concept che racchiuda un valore sufficiente a farci un business.
  • Il Modello di Business (definizione del modello  di business) supporto all’ideazione del modello di business che scaturisce dall’idea imprenditoriale, focus sui segmenti di clientela e sul valore offerto per i segmenti di clientela individuati, dei canali per raggiungere i target e delle attività chiave.
  • L’Elevator Pitch: creazione ed esercitazione riguardo un format di comunicazione efficace a suscitare interesse e ottenere un azione da parte dei target del progetto.
  • Il Minimum Viable Product: progettazione e realizzazione del prototipo (prodotto/servizio) necessario per fornire il valore della soluzione individuata.
  • Il Customer Development (validazione del progetto) identificazione nel mercato della presenza del bisogno che la startup vuole soddisfare con la soluzione individuata.