C# 6.0 oltre le basi

Web Pack e React
18 aprile 2017
Angular 2
18 aprile 2017
Frontend Development

C# 6.0 oltre le basi

C# è nato per invogliare gli sviluppatori Java a passare a Microsoft diversi anni fa.
Oggi ha fatto passi da gigante superando e anticipando in diversi casi anche lo stesso Java. In sei versioni di questo linguaggio troppe sono le modifiche intercorse e quanti di noi sono rimasti al passo?
Il corso di prefigge di far fare un balzo in avanti alle persone che lo frequenteranno dando delle basi preimpostate su cui poter sperimentare la nuova sintassi. Linq, Lambda, Generics e tutte le nuove features non avranno più segreti e spiegate bene, con una corretta razionalizzazione dei contenuti saranno facilmente applicabili.
Per il corso verranno utilizzate le versioni Comunity, Professional ed Enterprise di Visual Studio 2015, si focalizza quindi sulla sintassi e gli strumenti di terze parti, fornendo nozioni teoriche, consigli pratici, best practices, decine di casi d’uso.

Prerequisiti

Il partecipante dovrebbe conoscere l’utilizzo di Visual Studio, nonché della sintassi base di C#. Concetti come Cicli, condizioni o variabili sono fondamentali. È preferibile che abbia conoscenza anche di programmazione Orientata ad Oggetti (Classi, Interfacce, Ereditarietà, etc ,etc).

Il corso va bene sia per sviluppatori Web che Windows in quanto la maggior parte degli esempi verrà fatta utilizzando delle semplici Console Application.

 

Obiettivi formativi

Il partecipante apprenderà costrutti, tecniche e best practices sulla sintassi del linguaggio e sulle sue sfumature. Non solo ma sarà fondamentale far capire quando e come utilizzare determinati comandi in modo tale da fornire un pattern di implementazione per il partecipante.

Tutti gli argomenti saranno affrontati da esercizi guidati che aiuteranno lo sviluppatore a capire la sintassi ed il perché di certe evoluzioni.

Dopo di questo si procederà ad esercitazioni dove verrà fornita una traccia che darà gli estremi dell’esercizio, questo per permettere al partecipante di memorizzare la sintassi e di applicarla in maniera costruttiva. Per tali esercitazioni si potrà usare Visual Studio 2015 a partire dalla Community Edition.

 

Programma

Modulo 1

  • Anonymous methods
  • Generics
  • Nullable types
  • Iterators/yield
  • Co/contra variance for delegates

 

Modulo 2

  • Object and collection initializers
  • Lambda expressions
  • Extension methods
  • Anonymous types
  • Automatic properties
  • Language Integrated Query (LINQ)
  • Anonymous types
  • Local var type inference

 

Modulo 3

  • Dynamic
  • Named argumentsExtension methods
  • Optional parameters
  • Generic co/contra variance

 

Modulo 4

  • Async / await
  • Caller information attributes

 

Modulo 5

  • Nameof
  • String Interpolation
  • Null-conditional Member Access and Indexing
  • Index Initializers
  • Collection Initializer and Add Extension Methods
  • Overload Resolution
  • Exception Filters
  • Await in Catch and Finally Blocks
  • Auto-property Initializers
  • Getter-only Auto-properites